Vai ai contenuti

Strutture in XLam

Edifici in legno

STRUTTURE IN  X-Lam
E’ il sistema costruttivo che si sta imponendo per la realizzazione di case in legno e su cui si sta investendo dal punto di vista tecnologico e della ricerca, studiando in particolare le unioni che assumono un ruolo di primaria importanza nella trasmissione delle sollecitazioni agenti sulla struttura e nella dissipazione delle forze orizzontali prodotte dal vento e dal sisma.
L’elemento X-Lam è realizzato mediante l’incollaggio e la pressatura di tavole preventivamente piallate e giuntate testa contro testa con "giunti a dita" e messe in opera a strati incrociati ortogonali tra loro.


La disposizione incrociata conferisce un ottimo comportamento meccanico in tutte le direzioni nonchè eccellenti caratteristiche di stabilità dimensionale che fanno di questo tipo di pannello un materiale monolitico paragonabile al legno massello. Il pannello viene successivamente tagliato per predisporre le aperture di porte e finestre e, per questo motivo, la progettazione del manufatto deve essere alquanto precisa e accurata.




I pannelli X-Lam sono impiegati per realizzare elementi portanti quali pareti, solai e coperture quindi costituiscono sia la struttura portante verticale che orizzontale a cui si affiancano, internamente ed esternamente, eventuali strati coibenti ed isolanti.

Si riportano di seguito alcuni particolari costruttivi di pareti realizzate con X-Lam: nei particolari 1 e 2 sono indicate due differenti tipologie di stratificazione della parete mentre nel particolare 3 si evidenzia come l’attacco dell’infisso sul lato esterno del pannello permetta di evitare il problema del ponte termico.

    



VANTAGGI del sistema strutturale X-Lam:

  • velocità esecutiva

  • flessibilità realizzativa

  • adattabilità alle diverse piante di progetto

  • ottima risposta in caso di sisma.


Dal punto di vista strutturale l’edificio realizzato mediante la tecnica X-Lam deve essere concepito come “scatolare”, con pareti ben ammorsate tra loro, sia verticalmente che orizzontalmente, mentre le pareti interne fungono da elemento di controvento. Una buona progettazione, concepita in modo tridimensionale, porta alla realizzazione di opere che rispondono in modo idoneo ed adeguato alle forze in gioco, in particolare a quelle orizzontali (vento e sisma). Si sottolinea che la sicurezza in caso di forze orizzontali è affidata alle connessioni e alla loro corretta progettazione poichè contribuiscono a dissipare l’energia sprigionata in caso di venti importanti e sisma.
Nelle costruzioni realizzate mediante la tecnica X-Lam la rigidezza e la resistenza della struttura sono distribuite su tutta la costruzione e non sono concentrate in pochi punti. La stessa concezione del pannello, con strati di tavole in legno incrociati gli uni rispetto agli altri, è stata studiata in modo tale da assorbire e trasmettere alle fondazioni, tutte le sollecitazioni provenienti da ogni direzione.


   



Questo nuovo “materiale strutturale” si sta diffondendo rapidamente, permettendo di realizzare anche edifici multipiano.
Si cita ad esempio l’edificio realizzato nella City di Londra e precisamente nel quartiere Shoreditch, realizzato mediante elementi X-Lam, che presenta una pianta quadrata di lato 17,50 m, un’altezza complessiva di 29,75 m e poggia su uno zoccolo di calcestruzzo e alto otto piani.

A Milano sono state realizzate 4 torri di 9 piani in X-Lam dell’altezza complessiva di 7 m.
Come spiega l’architetto Monica Armani, progettista dell’opera, ”...con quest’opera abbiamo voluto rappresentare l’architettura del domani, rispettosa e capace di integrarsi nel territorio, capace di evolvere dalla semplice equazione mc/mq, in un concetto totale di sostenibilità per le nuove costruzioni”.

A Vienna sono stati realizzati due lotti mediante l’impiego della tecnica X-Lam costituiti da un corpo a 7 piani e tre edifici a 3 piani e a opera conclusi si ricaveranno da questo imponente intervento edilizio 101 appartamenti.



Falegnameria Sartor Sas Sede legale Via Castellana, 29 Sede operativa: Via Castellana, 81/C 31010 Fonte-One' (TV) Tel. +39 0423 949 382 Cell . +39 339 417 14 21
sartorlegno@alice.it info@sartorlegno.it
Torna ai contenuti